AMBITO, OGGETTO E LEGITTIMITÀ DI ACCESSO

 

1.1 Vortal - Comércio Electrónico, Consultadoria e Multimédia, SA con il numero di identificazione portoghese 505141019, così come Vortal Connecting Business SL con il numero di identificazione spagnolo A85765469 o qualsiasi altra società di proprietà di Vortal, SGPS, S.A. con il numero di identificazione fiscale portoghese 509963404 (d'ora in poi indicata come "VORTAL"), è una società che gestisce piattaforme di e-procurement e altre piattaforme collegate ad attività commerciali a cui si accede da Internet (d'ora in poi denominate "PIATTAFORMA" o "PIATTAFORME") - dirette a soggetti individuali e collettivi, vale a dire enti pubblici, privati e altri (d'ora in poi designati come “CLIENTE” o “CLIENTI”) che forniscono servizi di integrazione aziendale e sono di proprietà di VORTAL, che detiene tutti i diritti e tutte le licenze, compresi i diritti di proprietà intellettuale, su queste PIATTAFORME che saranno utilizzate e consultate dagli UTENTI.

1.2 Per servizi di integrazione aziendale si intendono le soluzioni fornite dalle PIATTAFORME al CLIENTE mediante le quali è possibile personalizzare l'accesso, inserire un logo o in altro modo evidenziare o consultare le informazioni disponibili, in particolare quelle relative a processi, procedure, concorsi, lavori e progetti in corso, condividere informazioni e assumere la posizione di acquirente, venditore o fornitore sulla PIATTAFORMA, ma non viene incluso: 

a) La possibilità che VORTAL sia una parte di qualsiasi contratto o transazione commerciale stabilita tra il CLIENTE e terze parti o utenti, anche se questi ultimi sono anch'essi clienti VORTAL;

b) L'accesso a Internet, incluso il tipo, la forma e l'accesso alle apparecchiature;

c) Il possesso o qualsiasi diritto o obbligo in relazione a beni o servizi che potrebbero essere oggetto di transazioni commerciali da parte del CLIENTE sulla PIATTAFORMA;

1.3 L'adesione alla PIATTAFORMA e le presenti Condizioni Generali di Accesso (nonché altre condizioni generali applicabili o concordate) sono stabilite con la registrazione al servizio.

1.3.1 Pertanto, ogni CLIENTE e UTENTE, quando si registra o accede al servizio per la prima volta, deve leggere nella sua integrità le condizioni applicabili e dichiarare espressamente di aver letto, compreso e accettato il significato e l'estensione delle presenti Condizioni Generali di Accesso anche di eventuali condizioni particolari che potrebbero essere applicabili, incluso esplicitamente il consenso al trattamento dei dati personali necessario per l'esecuzione del contratto, per la gestione del rapporto contrattuale e per l'uso delle PIATTAFORME. 

1.4 Il CLIENTE identifica nel Contratto / Registrazione / Modulo di Domanda (se applicabile) un referente VORTAL preferito per rappresentare il CLIENTE in tutte le situazioni relazionate con gli obiettivi del presente contratto e per essere anche responsabile per le questioni amministrative, tecniche e finanziarie relative all'utilizzo della PIATTAFORMA, nonché alla gestione degli utenti (accettazione di nuovi utenti sull'account aziendale) e all'aggiornamento dei dati dell'azienda e degli utenti.

1.4.1 In assenza della conferma del rappresentante come indicato nell'articolo precedente, il primo utente registrato sarà considerato il referente VORTAL preferito.

1.4.2 Laddove applicabile, l'utente responsabile può configurare la segregazione degli accessi per i restanti utenti dell'azienda ed è anche responsabile di questa gestione.

1.5 L'accesso legittimo ai vari servizi disponibili sulla piattaforma elettronica richiede l'uso di un nome utente (identificazione) e una password di accesso definiti dal CLIENTE e / o UTENTE, in base alla politica di definizione della password, essendo di responsabilità di CLIENTI e UTENTI, anche se raccomandiamo l'impostazione di una password complessa, che sia fedele alle linee guida di sicurezza di seguito:

a) Almeno 8 caratteri.

b) Non deve contenere il nome utente, il nome reale o il nome dell'azienda.

c) Non deve contenere una parola intera.

d) Deve essere significativamente diversa dalle password precedenti.

e) Deve essere alfanumerica e deve includere caratteri speciali.

1.6 Per il monitoraggio dei tempi degli atti, che, sotto la giurisdizione dei paesi in cui VORTAL opera, devono essere intrapresi entro un determinato periodo garantito da un servizio di timestamp, la PIATTAFORMA apporterà i timestamp e, quando richiesto legalmente, questi saranno emessi da un'entità esterna certificata per la fornitura di servizi di validazione cronologica qualificati.

 

DIRITTI E OBBLIGHI

 

2.1 Gli obblighi di VORTAL nei confronti del CLIENTE e dell'UTENTE sono:

a) Fornire le informazioni necessarie per quanto riguarda i requisiti tecnici e le condizioni per accedere ai servizi sottoscritti;

b) Fornire le condizioni tecnologiche necessarie affinché il CLIENTE, durante l'utilizzo della PIATTAFORMA, sia autonomo nella consulenza, acquisto, vendita o utilizzo dei servizi sottoscritti nel presente contratto;

c) Adozione di una politica di sicurezza e riservatezza delle comunicazioni, limitando l'accesso ai servizi della PIATTAFORMA mediante procedure di identificazione e autenticazione;

d) Adozione di misure di sicurezza per prevenire la distruzione, la perdita, la modifica, l'accesso accidentale o non autorizzato o la diffusione delle informazioni;

e) Mantenimento accessibile sulla PIATTAFORMA delle informazioni relative alla Politica di Gestione della Sicurezza delle Informazioni approvata e praticata da VORTAL.

f) Abilitare l'autenticazione digitale tramite certificati di autenticazione quando disponibili e richiesti, per l'uso esclusivo sulle sue PIATTAFORME e limitati a fini di autenticazione.

g) Rispettare tutte le normative applicabili a livello europeo e nazionale in cui VORTAL opera;

h) Non inoltrare una chiamata a numeri di telefono che comportano costi aggiuntivi per l'UTENTE o per il CLIENTE, in caso di assistenza telefonica, a meno che questi non sia debitamente informato sui costi aggiuntivi e accetti esplicitamente;

i) Consentire almeno 5 tentativi di accesso alla PIATTAFORMA con nome utente e password. Dopo aver fallito questi 5 tentativi, l'account dell'UTENTE viene bloccato e verrà inviata un'e-mail all'indirizzo relativo a tale UTENTE, al fine di sbloccare l'accesso;

j) Garantire, ove possibile, la capacità di consentire lo scambio di dati tra diversi formati e applicazioni / sistemi o tra diversi livelli di prestazione;

k) Basarsi, ove possibile, su norme aperte sulle quali non ci siano costi di licenza specifici da parte degli UTENTI e dei CLIENTI e rendere disponibili tutte le applicazioni che consentono il caricamento di documenti nella PIATTAFORMA;

l) Abilitare i requisiti tecnici e un elenco di configurazione che devono essere forniti dall'UTENTE delle PIATTAFORME;

2.2 Gli obblighi dei CLIENTI e degli UTENTI verso VORTAL sono: 

a) Trasmettere esattamente e correttamente le informazioni richieste al momento dell'adesione al servizio o alla PIATTAFORMA, nonché in qualsiasi interazione o contatto con VORTAL. Eventuali omissioni o imprecisioni nelle informazioni fornite dal CLIENTE e dagli UTENTI saranno di esclusiva responsabilità di CLIENTI e UTENTI;

b) Rispettare e garantire il rispetto dei propri rappresentanti e UTENTI con le istruzioni, le procedure tecniche o le limitazioni comunicate da VORTAL quando si utilizza la PIATTAFORMA nell'ambito dei servizi concordati o sottoscritti;

c) Mantenere un elenco accurato e aggiornato dei rappresentanti dei CLIENTI e degli UTENTI con la ridondanza necessaria per preservare l'autonomia nella gestione degli utenti e delle autorizzazioni e aggiornare le informazioni sulla società e i loro rispettivi UTENTI che utilizzano la PIATTAFORMA e agire tempestivamente per bloccare l'accesso e richiedere la revoca del certificato ove applicabile e in caso di risoluzione dei rapporti tra il CLIENTE e uno dei suoi rappresentanti o UTENTI DELLA PIATTAFORMA;

d) Non inviare o trasmettere informazioni illegali, diffamatorie o ingannevoli tramite la PIATTAFORMA; 

e) Utilizzare dei servizi e delle informazioni contenute nella PIATTAFORMA nel rispetto delle Condizioni Generali di Accesso (e di altri termini particolarmente applicabili o concordati) nel rispetto della legge, in particolare dei diritti personali e dei diritti di proprietà intellettuale, come principi dell'ordine pubblico, buon comportamento e buone pratiche commerciali nonché altre leggi applicabili; 

f) Evitare l'uso di qualsiasi tecnologia che consenta l'accesso o il tentativo di accesso tramite la PIATTAFORMA a canali, settori, comunicazioni o documenti crittografati o protetti da nome utente e password, certificati digitali o altri codici segreti;

g) Non compromettere la sicurezza della rete, in particolare tramite l'invio o la trasmissione di virus, worm o altri bug tramite la PIATTAFORMA o altre tecniche che potrebbero danneggiare le prestazioni della PIATTAFORMA;

h) Eseguire un buon uso della PIATTAFORMA, ovvero non attivare i pulsanti "Indietro" e "Avanti" nel browser Internet (specialmente durante le azioni transazionali) riconoscendo che la piattaforma ha meccanismi (pulsanti) progettati a tale scopo e non accedere contemporaneamente attraverso browser diversi con lo stesso USER nello stesso account e non modificare contemporaneamente lo stesso oggetto sulla PIATTAFORMA con due USER diversi;

i) Non caricare file le cui estensioni non sono supportate che sono elencate nella lista nera delle estensioni, pubblicate nella finestra di caricamento della piattaforma e che sono qui informate come esempio: bat, reg, vbs, com, dll, exe, swf, ascx, asmx, asp, aspx, eml, htc, htm, html, ini, js, pif, wsdl, wsml;

j) Non divulgare i contenuti, le condizioni, le procedure tecniche o la documentazione fornite da VORTAL che possono essere direttamente o indirettamente correlate ai servizi; 

k) Non riprodurre alcuna informazione visualizzata o consultata in qualsiasi forma senza autorizzazione e istruzioni o espresso riferimento alla PIATTAFORMA o commercializzandola in qualsiasi forma;

l) Mantenere la riservatezza e la non trasmissibilità del nome individuale, nome utente e password, chiavi di certificato digitali private o altri codici segreti e garantire che questi non vengano comunicati, copiati o divulgati, indipendentemente dai mezzi impiegati; 

m) Comunicare, entro un massimo di 24 ore, qualsiasi anomalia o illegalità di cui il CLIENTE sia a conoscenza, o la perdita, la diffusione o altre violazioni di un nome utente, password, chiave privata, qualsiasi altro codice segreto o qualsiasi dato ai sensi di un obbligo di non divulgazione;

n) Fornire gratuitamente qualsiasi incarico e in base alle normative legali e alle altre normative applicabili, il contenuto degli annunci (banner, pulsanti, ecc.), marchi, loghi o altri punti salienti da pubblicare nella PIATTAFORMA, che sono di esclusiva responsabilità dei CLIENTI, che garantiscono a VORTAL il diritto di rimuovere immediatamente tali contenuti dalla sua PIATTAFORMA, vale a dire a seguito di una decisione giudiziaria, una decisione equivalente presa da un organo competente o in modo autonomo se dovesse essere rilevata una violazione delle presenti condizioni;

o) Anticipare le azioni nella PIATTAFORMA, in particolare quelle che devono avvenire entro un determinato periodo, come azione preventiva per evitare di mettere a repentaglio le scadenze applicabili, considerando ad esempio che il tempo medio per l'attivazione del servizio e l'emissione dei certificati di autenticazione è di due giorni lavorativi;

p) Considerare le informazioni consultate sulle PIATTAFORME come il mezzo preferito perché la posta elettronica automatizzata è soggetta a vari fattori che possono influenzare il suo arrivo a destinazione (casella postale piena, blocco antivirus, in particolare programmi di blocco dello spam, posta indesiderata, ecc. .);

q) Riconoscere che le e-mail inviate automaticamente sono soggette a diversi fattori che possono influenzare la loro consegna al destinatario e che se non si ricevono le e-mail di attivazione automatica dell'utente e di conferma dell'ordine dal Negozio Online entro un periodo massimo di 24 ore, è necessario contattare VORTAL; 

r) Riconoscere che l'invio di avvisi automatici tramite e-mail di notifica nella PIATTAFORMA è una funzionalità ridondante in quanto vengono inviate a un solo indirizzo e-mail la cui corretta definizione e aggiornamento è responsabilità del CLIENTE con l'UTENTE responsabile che ha accesso alla PIATTAFORMA sul profilo aziendale per effettuare l'aggiornamento, se necessario;

s) Riconoscere che qualsiasi timer visualizzato sulla PIATTAFORMA (timer decrescente, sequenza temporale) è puramente indicativo e l'UTENTE deve convalidare nei dettagli procedurali, processo, concorso o altro la data corrispondente e l'UTENTE ha anche la possibilità di consultare l'ora in UTC (Coordinated Universal Time);

t) Riconoscere che tutte le date visualizzate sulla PIATTAFORMA sono conformi al fuso orario definito dall'UTENTE e che l'UTENTE ha sempre la possibilità di consultare l'ora in UTC (Coordinated Universal Time);

u) Riconoscere che il CLIENTE e l'UTENTE sono responsabili delle informazioni pubblicate sulla società nell'elenco delle aziende e che non devono essere pubblicate informazioni di contenuto fuorviante, calunniose, razziste, sessuali, politiche, morali o etiche;

v) Riconoscere che l'accettazione delle Condizioni Generali di Accesso implica l'accettazione dei dati della propria società pubblicati nella Directory Aziendale, ad esempio l'inclusione della propria società nel sistema di classificazione esistente, informazioni sulla data dell'ultima gara d'appalto e la data di presentazione dell'ultima offerta, tra le altre;

w) Riconoscimento e accettazione dell'implementazione da parte di VORTAL dei controlli identificati come necessari, a seguito dell'analisi effettuata nell'ambito dei sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni e della continuità aziendale (ovvero analisi dei rischi, profili di utilizzo, gestione dei reclami, gestione degli incidenti e relativi impatti) per aiutare gli UTENTI DELLA PIATTAFORMA a garantire la conformità di alcune delle disposizioni stabilite nella legislazione sulle loro azioni sulla PIATTAFORMA;

x) Riconoscere che il sistema di classificazione di VORTAL non qualifica, distingue o avvantaggia le aziende, ma definisce solo i criteri di informazione e qualificazione che definiscono i rapporti e i coefficienti correttori per le società che la PIATTAFORMA "calcola";

y) Riconoscere che è disponibile uno strumento di supporto online per l'utilizzo della piattaforma che può chiarire eventuali domande sul suo utilizzo; 

z) Riconoscere che dopo l'acquisto di uno qualsiasi dei servizi dal Negozio Online, se non diversamente concordato, i servizi corrispondenti rimarranno attivi solo dopo il pagamento o un accordo di addebito diretto (se applicabile); 

aa) Riconoscere di essere responsabile della veridicità delle informazioni trasmesse durante la registrazione;

bb) Riconoscere che UTENTI e CLIENTI sono responsabili, ove applicabile, della creazione / accettazione / aggiornamento delle richieste di accesso e della rispettiva gestione degli accessi e dei profili, sia permanenti che temporanei, di tutti gli utenti con accesso alla propria Directory aziendale / della compagnia e, a tal fine, effettua tutte le dovute diligenze necessarie per identificare correttamente gli utenti;

cc) Ciò deve garantire che la sessione di lavoro sia stata completamente chiusa quando si è disconnessi dalla PIATTAFORMA e  deve essere confermato che è stato eseguito correttamente il log out nelle diverse applicazioni; 

dd) Riconoscere di essere responsabile per l'accettazione di eventuali termini rivisti che saranno comunicati da VORTAL attraverso vari metodi di comunicazione (piattaforma e / o e-mail e / o newsletter) e che saranno anche permanentemente disponibili tramite il link a piè di pagina della PIATTAFORMA e / o sul sito www.vortal.biz;

ee) È necessario acquisire le applicazioni di accesso alla piattaforma necessarie, pur riconoscendo che la velocità di Internet contratta e / o la larghezza di banda disponibile al momento dell'azione possono influenzare i fattori nelle prestazioni della PIATTAFORMA, poiché diversi fattori locali interagiscono con la PIATTAFORMA come il computer, la rete locale dell'utente, la larghezza di banda e per i quali VORTAL non ha alcuna responsabilità e, di conseguenza, nessun mezzo per monitorarli, nonché la combinazione di sistemi operativi, browser e altri componenti in conformità con l'elenco pubblicato e aggiornato sul sito http://en.vortal.biz/community/vortal-faqs; 

ff) Riconoscere che l'accettazione delle Condizioni Generali di Accesso implica l'accettazione dell'uso dei cookies, che consente il mantenimento della persistenza della sessione e altri ausiliari che aumentano l'usabilità della PIATTAFORMA;

gg) Riconoscere e accettare espressamente che VORTAL può utilizzare i contatti forniti nell'ambito della fornitura di servizi per l'assistenza clienti e per scopi commerciali e presentazione di prodotti e servizi relativi ai servizi sottoscritti, nel caso in cui il CLIENTE non desideri che VORTAL utilizzi queste informazioni per gli scopi sopra citati, deve inviare una e-mail a info@vortal.biz, in cui indica espressamente il non consentimento per la ricezione di informazioni a supporto del cliente e a scopi commerciali, ed è possibile farlo attraverso il marketing e piattaforme di comunicazione utilizzate da VORTAL attraverso la funzionalità “Rimuovi Sottoscrizione” o simili;

3.1 VORTAL dovrà compiere ogni sforzo, incluso l'uso di mezzi tecnici e umani, per impedire che si verifichino guasti o prestazioni difettose su uno qualsiasi dei servizi che assume e non sarà responsabile per:

a) Il contenuto delle informazioni trasmesse attraverso la PIATTAFORMA, poiché non accede, seleziona o modifica le informazioni contenute nella trasmissione o nel suo mittente o destinatario e non ha alcuna conoscenza effettiva di alcuna informazione trasmessa né è soggetta ad alcun obbligo generale per monitorare il contenuto trasmesso.

b) La perdita, il danno, l'uso improprio e / o l'abuso originati da terze parti sul contenuto di annunci (banner, pulsanti o altro), marchi, loghi o altri punti salienti e pagine personali pubblicate nella PIATTAFORMA;

c) Eventuali perdite di informazioni dovute a cause accidentali o di altra natura originate dal CLIENTE o da terzi;

d) Azioni intraprese da terzi, da altri CLIENTI, UTENTI o altri, o per eventuali reclami relativi a prodotti o servizi forniti o resi e trattati tra acquirenti, fornitori o altri;

e) Eventuali danni causati dall'uso della PIATTAFORMA elettronica, incluso quelli relativi a interruzioni, comunicazioni indesiderate, virus o bug, errori, guasti tecnici o altre limitazioni derivanti dal sistema o negligenza del CLIENTE;

f) Eventuali guasti alla sicurezza delle comunicazioni originati dal sistema CLIENTI o da negligenza;

g) La commissione o incitamento ad atti considerati criminali, inclusi infortuni, diffamazione, richieste di violenza, mancanza di rispetto dei simboli nazionali, promozione del razzismo, xenofobia e qualsiasi altro.

3.2 VORTAL si riserva il diritto di avviare o partecipare a procedimenti legali o fornire alle autorità informazioni che consentano l'identificazione di chiunque utilizzi la PIATTAFORMA per commettere o incitare ad atti ritenuti criminali dalla legge, inclusi infortuni, diffamazione, richieste di violenza, mancanza di rispetto di simboli nazionali, promozione di razzismo, xenofobia, omofobia e altri.

3.3 Salvo per casi di forza maggiore, il CLIENTE sarà considerato responsabile nei confronti di VORTAL:

a) Per l'adempimento di eventuali obblighi derivanti direttamente o indirettamente dalle presenti Condizioni Generali di Accesso;

b) Soprattutto per l'adempimento puntuale e integrale degli obblighi finanziari concordati nonché della durata contrattuale stabilita sotto pena, in caso di non conformità del pagamento degli interessi al tasso corrente e della risoluzione immediata della prestazione di servizi da parte di VORTAL o il pieno pagamento del Contratto o dei danni secondo la legge generale;

c) Per le azioni dei suoi rappresentanti o ausiliari.

3.4 Salvo casi di forza maggiore, il CLIENTE sarà considerato responsabile nei confronti di terzi, vale a dire acquirenti o altre entità associate attraverso la PIATTAFORMA: 

a) Per il rispetto di tutte le condizioni tecniche, di qualità, finanziarie commerciali e altre condizioni contrattualmente stipulate o quelle legalmente imposte a qualsiasi venditore o fornitore di servizi alle stesse condizioni;

b) Per l'ottemperanza a tutte le norme legali, le norme contrattate o stipulate in codici o regole di condotta, concordate e applicate ai contratti che fanno parte e sono conclusi attraverso la PIATTAFORMA, in particolare per il rispetto dell'obbligo di aggiornare le informazioni sullo stato dell'ordine o la data prevista per la conclusione del servizio;

c) Per garantire e assumere la veridicità e l'autenticità di tutte le informazioni, acquisti o ordini scambiati effettuati dai loro rappresentanti o ausiliari, attraverso la PIATTAFORMA;

d) Per aver accettato i meccanismi tecnologici messi a disposizione da VORTAL come mezzo per dimostrare la paternità e l'integrità delle informazioni transazionali sulla PIATTAFORMA.

3.5 Salvo per casi di forza maggiore, il CLIENTE sarà considerato responsabile dinanzi a terzi, vale a dire venditori o altre entità associate attraverso la PIATTAFORMA:

a) Per il rispetto di ciò che è stato contrattualmente stipulato o imposto legalmente a qualsiasi acquirente o beneficiario della prestazione di servizi alle stesse condizioni;

b) Per garantire e assumere la veridicità e l'autenticità di tutte le offerte o ordini effettuati dai loro rappresentanti o ausiliari, attraverso la PIATTAFORMA; 

c) Per aver accettato i meccanismi tecnologici messi a disposizione da VORTAL come mezzo per dimostrare la paternità e l'integrità delle informazioni transazionali sulla PIATTAFORMA.

 

3.6 VORTAL è responsabile di tutti i servizi inclusi nell'ambito della PIATTAFORMA, nonché di tutte le risorse umane che appartengono alla sua organizzazione strutturale, applicabile anche se i servizi sono interamente o parzialmente forniti da una terza parte assunta a tale scopo.

 

ACCESSO E REGISTRAZIONE

 

4.1 L'accesso e la registrazione ai servizi possono anche essere effettuati con qualsiasi mezzo remoto (telefono, internet o altro) e presuppongono la conoscenza e l'accettazione preliminare da parte del CLIENTE delle disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Accesso, nonché altre condizioni particolari applicabili o concordate, prevalendo le ultime.

4.2 In caso di contrattazione a distanza dei servizi, la data di adesione alle presenti Condizioni Generali sarà la data di accettazione dei termini e delle condizioni contrattuali applicabili al servizio.

4.3 È responsabilità del CLIENTE che l'adesione venga effettuata da un dipendente o altri con l'autorizzazione / il potere di farlo. 

4.4 Ai fini del rapporto contrattuale, in situazioni in cui il contratto non è firmato con le firme di entrambe le parti, il contratto è riconosciuto come risultato delle presenti Condizioni Generali di Accesso nonché delle condizioni particolari applicabili o concordate assieme alle condizioni e alla descrizione dei servizi che sono stabiliti nel modulo di adesione presentato dal CLIENTE.

4.5 In caso di disaccordo, le condizioni e le descrizioni dei servizi stabiliti nel modulo di adesione prevalgono sulle Condizioni Generali di Accesso e sulle condizioni particolari.

 

PREZZO E PAGAMENTI

 

5.1 Ad eccezione dei clienti UNIVERSALI (o di tipo simile) o di qualsiasi promozione per la fornitura di servizi sottoscritti, il prezzo indicato al momento dell'abbonamento è dovuto dal CLIENTE. 

5.2 VORTAL si riserva il diritto di aggiornare annualmente i prezzi, che possono essere definiti in base all'Indice dei Prezzi di Consumo o in funzione di una variazione del fatturato o delle acquisizioni dei CLIENTI o in caso di modifica della scala dei prezzi che si applica al CLIENTE.  

5.3 Se applicabile, il fatturato o simile deve essere definito dal valore del Reddito Operativo dell'articolo come la somma degli articoli 'Consegna del Servizio', 'Vendita di Beni', 'Cambio di Produzione', 'Lavoro per l'Azienda Stessa', "Entrate Supplementari" "Sovvenzioni Operative" e "Altre Entrate Operative", come indicato nel parziale del (B) Reddito Economico per Natura, contenuto nelle Relazioni Annuali dell'esercizio fiscale più recente, nei termini e scadenze previste dalla legge. Il volume delle acquisizioni è definito dalla somma della rubrica di "Approvvigionamento di Beni e Servizi" e "Acquisizione di Beni Patrimoniali" nelle esecuzioni di bilancio dell'esercizio fiscale più recente fino alla data di attuazione.

5.4 Se applicabile, tutti i pagamenti devono essere effettuati in euro, salvo accordo scritto tra le due parti, nel qual caso può essere stipulata un'altra valuta, con un'indicazione obbligatoria della valuta in questione insieme al tasso di cambio in euro. 

5.5 I sistemi di pagamento nazionali, i bonifici elettronici da banca a banca (TEI) e l'addebito diretto sono tutti conformi ai requisiti tecnici SEPA (Single Euro Payments Area)

5.6 VORTAL si riserva il diritto di inviare fatture elettroniche relative ai servizi sottoscritti all'indirizzo e-mail indicato per la ricezione delle fatture elettroniche. Se il CLIENTE desidera modificare l'indirizzo e-mail a cui vengono inviate le fatture o ricevere fatture con altri mezzi, deve presentare una richiesta scritta a VORTAL. 

 

TERMINE E MODIFICHE

 

6.1 Il contratto di prestazione di servizi è valido per un periodo di 365 giorni (se non diversamente concordato) dalla data della sua esecuzione (considerando la data della firma o quando non è presente, alla ricezione da parte di VORTAL) e si rinnova automaticamente e successivamente per lo stesso periodo, salvo comunicazione scritta di una delle parti almeno 15 giorni prima della data di scadenza del periodo iniziale o del rinnovo.

6.2 Qualsiasi modifica delle Condizioni Generali o Particolari di Accesso verrà notificata da VORTAL tramite lo strumento di comunicazione disponibile sulla PIATTAFORMA e il CLIENTE accetterà o rifiuterà le nuove condizioni e, in caso di mancata accettazione, il CLIENTE dovrà effettuare una comunicazione a VORTAL e il presente Contratto verrà cessato mediante risoluzione del CLIENTE. Spetta al CLIENTE rivedere periodicamente queste Condizioni, al fine di conoscere i suoi diritti, doveri e responsabilità.

6.3 In caso di necessità o per un motivo particolare, VORTAL può modificare le condizioni di accesso a procedure o requisiti relativi al sistema informatico, nonché il contenuto dei servizi concordati, utilità, documentazione o altro contenuto. Nel caso in cui vengano apportate le modifiche citate, il CLIENTE dovrà essere preventivamente informato attraverso i mezzi adeguati, senza necessità di nessun altro modulo speciale. 

 

NON CONFORMITÀ, RISOLUZIONE E CESSAZIONE

 

7.1 Il mancato rispetto da parte del CLIENTE di uno qualsiasi degli obblighi descritti nel presente accordo consentirà a VORTAL di intraprendere una risoluzione unilaterale, con effetto immediato dalla data della notifica di risoluzione.

7.2 In caso di inadempienza contrattuale, VORTAL si riserva il diritto di limitare l'accesso ai servizi sottoscritti, nonché di richiedere il pagamento integrale del contratto rimanente e di richiedere un risarcimento ai sensi della legge generale.

7.3 VORTAL si riserva il diritto di annullare o sospendere la fornitura di servizi sottoscritti, senza alcuna penalità, se il CLIENTE non adempie agli obblighi derivanti dall'accordo o per motivi tecnici, che devono in ogni caso essere comprovati. 

7.4 In caso di risoluzione del contratto, per qualsiasi causa, inclusa la risoluzione per inadempienza, il CLIENTE sarà obbligato a cessare immediatamente di utilizzare i servizi concordati e ad attenersi puntualmente e pienamente a ciò che è stato vincolato rispetto a VORTAL e a terzi, fornitori, acquirenti o altri. 

7.5 In caso di sospensione o cessazione dei servizi sottoscritti, per violazione degli obblighi del CLIENTE, VORTAL, in caso di espressa richiesta del CLIENTE, può ripristinare il servizio universale.

7.6 Qualsiasi richiesta di risoluzione del contratto, compresa qualsiasi comunicazione che preclude il rinnovo del contratto, deve essere fatta dalla persona responsabile per l'Entità o da qualcuno con autorità simile e deve essere eseguita compilando correttamente il modulo disponibile nel seguente LINK.

7.7 Non dovrebbe esserci alcuna disposizione / accordo contrario, ogni richiesta / comunicazione della risoluzione del contratto non effettuata compilando il modulo di cui sopra non si considera come valida.

 

SICUREZZA, SOCIETÀ E DATI PERSONALI

 

8.1 I dati personali raccolti sono destinati alla gestione del contratto stipulato con il CLIENTE e gli UTENTI, e sono trattati in base alla Politica sulla Privacy e alle Condizioni Generali di Accesso, che sono inequivocabili e da loro espressamente accettate, garantendo i diritti di accesso, rettifica, cessazione e opposizione dei loro dati personali.

8.2 CLIENTI e UTENTI sono tenuti a mantenere aggiornati i dati e VORTAL promette di ottemperare pienamente agli obblighi che le spettano ai sensi della legge in vigore in relazione alle misure di protezione dei dati personali e ai diritti dei portatori.   

8.3 L'UTENTE ha la possibilità di non essere il destinatario di newsletter e campagne commerciali, come indicato nelle presenti Condizioni Generali di Accesso. 

8.4 VORTAL gestisce tutti i dati personali ai sensi delle Leggi sulla Protezione dei Dati e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 27 aprile 2016.

8.4.1 Pertanto, per quanto riguarda il proprietario dei dati, i dati personali raccolti da VORTAL devono essere trattati in modo lecito, equo e trasparente. Al fine di garantire il principio di minimizzazione dei dati, i dati raccolti devono essere adeguati, pertinenti e limitati alle esigenze dello scopo per il quale sono trattati.

8.4.2 Tutti i dati personali raccolti ed elaborati da VORTAL devono essere elaborati in base a elevati standard di sicurezza, compresa la protezione contro la manipolazione non autorizzata o illegale dei dati e contro qualsiasi perdita, distruzione o danno accidentale, adottando ogni possibile misura tecnica o organizzativa al fine di mantenere la sua integrità e riservatezza. 

8.5 Nell'ambito di applicazione e nei termini stabiliti dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 27 aprile 2016, l'interessato deve fornire il suo consenso esplicito affinché i dati che lo riguardano possano essere gestiti, poiché tale tipo di trattamento dei dati è necessario per l'esecuzione del contratto con VORTAL o per l'esecuzione delle diligenze precontrattuali della sua richiesta.

8.5.1 Il consenso dell'interessato è una manifestazione di volontà libera, specifica, informata ed esplicita, attraverso la quale l'interessato accetta, attraverso una dichiarazione o un'azione inequivocabile positiva, che i dati personali che lo riguardano potrebbero essere elaborati da VORTAL o da qualsiasi altra entità (in outsourcing) che gestisce i dati personali per conto di VORTAL, per questo scopo specifico, che è subappaltato e contrattualmente è vincolato alle sue istruzioni durante l'elaborazione di informazioni sui dati personali.

8.6 Il trattamento dei dati personali da parte di VORTAL (e di altre entità di outsourcing VORTAL, come indicato nel punto precedente) ha non solo lo scopo di identificare gli utenti della PIATTAFORMA, ma anche la fornitura di servizi, tra cui supporto tecnico, campagne di marketing e notifiche relative all'uso della PIATTAFORMA da parte di VORTAL.

8.7 L'interessato ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. Tale azione non deve in alcun modo compromettere la liceità del trattamento dei dati basata sul consenso prestato in precedenza.

8.8 VORTAL è profondamente impegnata nella sicurezza, offrendo le massime garanzie di qualità, sicurezza e integrità in tutti i suoi servizi.

8.8.1 Pertanto, dal 2007 VORTAL è stata certificata secondo lo Standard IS0 27001 (Standard Internazionale sulla Sicurezza delle Informazioni), ISO 20000 e ISO 9001, nonché in Spagna con la Legge Organica 15/1999 del 13 dicembre nella protezione dei dati personali.

 

PREVALENZA CONDIZIONI

 

9.1 Dati espressi sul modulo di adesione relativi a un tipo o metodo di integrazione dei servizi alle imprese sottoscritti, ambito, condizioni specifiche, prezzi, metodi di pagamento o promozione, servizi di valore aggiunto, concessione di spazi pubblicitari (banner, pulsanti o altro) includendo dimensioni, tipo, posizione sulla PIATTAFORMA elettronica, periodo di tempo, numero di copie, costruzione di pagine e punti salienti o altri dati direttamente o indirettamente correlati, costituiscono condizioni particolari di ciascun contratto e costituiscono integralmente la fornitura di un accordo di servizi assieme alle presenti Condizioni Generali.

9.2 Nel caso in cui siano previste condizioni aggiuntive negli Allegati, vale a dire quelle relative all'addebito diretto da un conto bancario, sono ugualmente valide ed efficaci, prevalenti, in caso di contraddizione, sulle clausole dell'accordo che contraddicono, a condizione che siano debitamente datati e firmati da entrambe le parti.

 

PROPRIETÀ INTELLETTUALE E INDUSTRIALE

 

10.1 VORTAL, in quanto autore di lavori collettivi e intellettuali, è titolare dei diritti di proprietà intellettuale e industriale di tutte le PIATTAFORME e sistemi VORTAL, ed è anche titolare, o ha la licenza, l'autorizzazione o la cessione dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti di proprietà industriale e di immagine sui contenuti e servizi disponibili che includono i mercati elettronici di econstroi, vortalGOV, vortalHEALTH, vortalINDUSTRY, vortalOFFICE&SUPPLIES, vortalENERGY&UTILITIES VORTALNEXT, VORTAL CORPORATE e VORTAL SUPPLIER TRUSTER.

10.2 In nessun caso si comprende che l'accesso, l'uso o la navigazione implica una rinuncia, una licenza o una cessione di tutti o parte di tali diritti da parte di VORTAL.

10.3 Di conseguenza non è consentito rimuovere, ignorare o manipolare l'avviso di copyright, proprietà intellettuale e qualsiasi altro dato che identifichi i diritti di VORTAL, nonché qualsiasi dispositivo di protezione tecnica, impronte digitali o altri mezzi di informazione e/o identificazione del contenuto.

10.4 È inoltre vietato modificare, copiare, riutilizzare, estrarre, sfruttare, riprodurre, comunicare pubblicamente, fare pubblicazioni secondarie o successive, caricare file, inviare per posta, trasmettere, utilizzare, elaborare o distribuire in qualsiasi modo, tutto o parte del contenuto delle PIATTAFORME VORTAL e dei Sistemi, senza l'espresso consenso scritto del titolare dei diritti corrispondenti. 

10.5 In particolare, non è consentito al CLIENTE e/o all'UTENTE in alcun modo trasmettere o distribuire informazioni o contenuti VORTAL e relativi mercati dell'elettronica, ad eccezione degli usi consentiti dalla legge. 

10.6 I marchi e i brand econstroi, vortalGOV, vortalHEALTH, vortalINDUSTRY, vortalOFFICE&SUPPLIES, vortalENERGY&UTILITIES, GuarantingTM, Pagamento Garantido®, VORTALNEXT, VORTAL CORPORATE, Supply CareTM e VORTAL SUPPLIER TRUSTER sono marchi di VORTAL.

10.7 Se un cliente / utente rileva qualsiasi tipo di contenuto contrario alla legislazione vigente, che potrebbe essere dannoso per gli utenti, è pregato di contattarci al più presto al seguente indirizzo: info@vortal.biz.

 

CONTENZIOSO E CORTI COMPETENTI

 

11.1 Per adattare, interpretare e risolvere qualsiasi controversia derivante dall'interpretazione o dall'esecuzione dell'accordo per la fornitura di servizi e / o delle presenti Condizioni Generali di Accesso o delle Condizioni Particolari, che ne costituiscono parte integrante, le Parti eleggono il tribunale e giurisdizione competente del paese in cui il contratto è formalizzato, nella città in cui si trova VORTAL, ad esclusione di qualsiasi altro.

11.2 Nel caso in cui VORTAL non abbia una sede, né sia iscritta alla camera di commercio di un paese identificato al punto precedente, sarà deciso esclusivamente nei tribunali portoghesi, in particolare di Lisbona. 

 

CONTATTI E NOTIFICHE

 

12.1 PORTOGALLO / CONTATTI GENERALI

VORTAL, Comércio Eletrónico, Consultadoria e Multimédia, SA.
Sede: Rua Alfredo Allen, nº 455/461, 4200-135 Porto
Partita IVA / CIF: 505141019
Registrazione Pubblica Registrato al Registro delle Imprese di Porto con il numero 505141019 
Telefono: (+351) 707202 712 
Fax: (+351) 210325010 
E-mail: info@vortal.biz

 

12.2 SPAGNA / ESPAÑA CONTATTI

VORTAL Connecting Business, SA
Sede: Calle de Alcalá, 61 28014 - Madrid - España.
Partita IVA: A-85765469 
Registrazione Pubblica: Registrato nel Registro Commerciale di Madrid: Tomo 26944, Folio 128, Sezione 8, Hoja M485592, Inscripción 1ª 
Telefono: (+34) 91794 46 40
Fax: + (+34) 91794 46 01
E-mail: info@vortal.biz

 

12.3 CONTATTI ITALIA

 

ALLEGATO I - CONDIZIONI PARTICOLARI DEL MERCATO SPAGNOLO

 

1 VORTAL è attualmente certificata con la Legge Organica 15/1999 del 13 dicembre sulla protezione dei dati personali e il Decreto Regio 3/2010 dell'8 gennaio di Ambito di Amministrazione Elettronica, il Sistema di Sicurezza Nazionale. 

2 VORTAL è conforme alle Leggi Spagnole, vale a dire al Decreto Regio n.  3/2011 del 14 novembre, Decreto Regio n. 3/2010 dell'8 gennaio, Legge Organica n. 15/1999 del 13 dicembre, Legge n. 39/2015 del 1 ottobre, Legge n. 9/2017 dell'8 novembre e anche al Regolamento (UE) 2016/679.

 

ALLEGATO II - CONDIZIONI PARTICOLARI DEL MERCATO DELL'APPALTO PUBBLICO PORTOGHESE

 

1 Gli obblighi di VORTAL nei confronti del CLIENTE sono anche:

a) Mantenere una linea aperta di assistenza telefonica o via e-mail a disposizione del CLIENTE durante il normale orario di lavoro, che verrà pubblicizzata sulla PIATTAFORMA, adempiendo così al proprio dovere davanti agli utenti, ai sensi dell'articolo 22, numero 1 d) della Legge Portoghese 96/2015, nonché i restanti requisiti previsti in detto numero.

b) Mantenere la piattaforma disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tranne nei tempi previsti (con un avviso precedente sulla pagina iniziale della rispettiva PIATTAFORMA pubblicata con almeno 72 ore di anticipo, ai sensi dell'articolo 28, numero 6 della Legge 96/2015), nei periodi di manutenzione non pianificata o urgente. Tutti i CLIENTI saranno informati attraverso la pagina di accesso a proposito di uno degli eventi citati, al fine di ridurre al minimo gli impatti nelle procedure pubbliche.

c) Fornire un processo di registrazione utente sicuro e agile, che non superi il limite di 3 giorni lavorativi di cui all'articolo 28, numero 3 della Legge 96/2015, nel caso della modalità gratuita (Universale).

d) Concedere la possibilità di conservare i dati forniti dai CLIENTI, che devono essere aggiornati o modificati dai CLIENTI e dagli UTENTI stessi.

e) Impegnarsi a mettere a disposizione dei CLIENTI i propri servizi di base (base - esente) ai sensi dell'articolo 24, numeri 1 e 4 della Legge 96/2015. Questi includono l'accesso a tutte le funzionalità vitali che consentono uno sviluppo completo delle procedure precontrattuali pubbliche.

f) Soddisfare e rispettare le disposizioni di cui all'articolo 22, numero 3 della Legge 96/2015.

g) Non addebitare alcun costo ai CLIENTI (operatori economici), per quanto riguarda l'interconnessione al Portale BASE.

2 Gli obblighi del CLIENTE nei confronti di VORTAL sono i seguenti:

a) È responsabilità del CLIENTE (quando è autorità aggiudicatrice / entità acquirente) la selezione delle società da invitare a procedure / richieste ristrette. Per fare ciò, il CLIENTE dovrebbe garantire che l'invito sia indirizzato alla società corretta, conducendo la ricerca con l'ID fiscale corretto (modo inconfondibile per identificare le società) e controllando l'indirizzo e-mail per gli avvisi da inviare quando applicabile, di conseguenza il tipo di servizio dell'operatore economico.

b) Riconoscere che è loro responsabilità gestire e monitorare il bilancio del timestamp di convalida cronologica, se applicabile.

c) Riconoscere la limitazione di fissare il limite di data / ora per la presentazione delle risposte esclusivamente durante i giorni / le ore lavorative, aiutando l'UTENTE a trasferire la scadenza al giorno lavorativo successivo, ogni volta che la scadenza coincide con ore / giorni non lavorativi.

d) Riconoscere che l'UTENTE, che esegue l'azione, è responsabile della scelta di un certificato per la firma di file, proposte, applicazioni, soluzioni, messaggi e procedure, anche quando l'origine del certificato non è riconosciuta dalla PIATTAFORMA. Al fine di soddisfare quanto stabilito nell'articolo 54, numero 1 della Legge 96/2015, è necessario utilizzare la firma del certificato di qualità pubblicata sul TSL (elenco di fiducia).

e) Riconoscere che l'utente è responsabile di verificare se la firma applicata sui documenti che sono già inseriti nei "Documenti dell'Entità" è valida quando è allegata come parte di un'offerta, applicazione, soluzione, messaggio o procedura.

f) Riconoscere che VORTAL non ha alcuna responsabilità per la convalida che Adobe (o altri programmi simili) effettua sul certificato di firma PDF poiché si verifica all'esterno della piattaforma.

g) Garantire la corretta presentazione di procedure, proposte, domande, soluzioni e messaggi, consultando le ricevute con conferma di invio.

h) Riconoscere che VORTAL non si assume alcuna responsabilità per la convalida eseguita sul certificato di firma incorporato in file PDF, poiché questa convalida non viene eseguita da VORTAL e si svolge al di fuori della PIATTAFORMA.

i) Assicurarsi che se l'UTENTE richiede il rilascio di un certificato VORTAL sia responsabile della memorizzazione della password predefinita e dell'esecuzione del follow-up necessario nella sua area di lavoro e nella cassetta postale, in modo che non appena venga emesso, possa installarlo sul suo computer e associare il suo nome utente con esso sulla piattaforma, in conformità con le relative istruzioni. È necessario contattare VORTAL a questo proposito se non si riceve l'e-mail o l'indicazione nell'area di lavoro entro 24 ore.

j) Riconoscere che l'UTENTE, ai fini dell'autenticazione nell'ambito degli appalti pubblici elettronici, è responsabile dell'acquisizione di un certificato di autenticazione e può, a tal fine, richiedere un certificato a VORTAL o associarlo alla sua registrazione.

k) Riconoscere che, se applicabile, la tua azienda potrebbe essere suggerita in appalti pubblici elettronici (o simili), ed è quindi necessario avere un interesse commerciale in linea con la procedura e che l'autorità aggiudicatrice attivi questa opzione di divulgazione. La gestione degli interessi (commerciali e informativi) è di responsabilità degli UTENTI e dei CLIENTI responsabili.

l) Riconoscere che, al fine di soddisfare quanto stabilito dall'articolo 42, numero 5, riga d) della Legge 96/2015, vengono informati che è necessario attivare la funzionalità TLS nel browser Internet. L'attivazione di TLS può essere effettuata tramite le opzioni del browser Internet.

m) Nell'ambito degli appalti pubblici, la conformità e il monitoraggio delle soglie di aggiudicazione sono di competenza dell'Autorità Aggiudicatrice in Portogallo, ai sensi del numero 2 dell'articolo 113 del Codice degli Appalti Pubblici. 

n) In particolare, garantendo il rispetto legale delle Leggi Portoghesi, in particolare la Legge n. 96/2015 del 17 agosto, Decreto Legge n. 134/2009 del 2 giugno, Decreto Legge n. 18/2008 del 29 gennaio, con la Legge sulla Protezione dei Dati e anche il Regolamento (UE) 2016/679.

3 Secondo le disposizioni dell'articolo 21 della Legge Portoghese 96/2015, VORTAL fornisce a IMPIC, I.P. e GNS l'accesso alle sue strutture, attrezzature e rispettivi sistemi collegati all'attività di gestione della piattaforma elettronica, impegnandosi non solo a fornirle tutte le informazioni, la documentazione o qualsiasi altro elemento richiesto da IMPIC, I.P. o GNS in relazione alla sua attività, ma anche per notificare loro i seguenti casi entro 15 giorni dalla data dell'evento:

a) Qualsiasi modifica dei requisiti generali di licenza previsti nell'articolo 15 della legge portoghese 96/2015;

b) Cessazione dell'attività nel territorio nazionale;

c) Creazione di filiali, agenzie, stabilimenti, strutture, luoghi di presenza o altre forme di rappresentanza commerciale relative all'attività di gestione di piattaforme elettroniche nel territorio nazionale

4 In caso di controversie tra il CLIENTE e terze parti, altri clienti o utenti, venditori, acquirenti o altri, secondo la Legge Portoghese in materia di eProcurement e la norma ISO 27001, VORTAL fornisce solo informazioni sui registri di accesso (Articolo 50 della Legge Portoghese 96 / 2015) ai proprietari delle informazioni, gli enti aggiudicatori / acquirenti o altre autorità competenti, ove necessario, per chiarire alcune occorrenze nella PIATTAFORMA relative a uno specifico concorrente / parte interessata nell'ambito di un procedimento legale, compresi i casi previsti dell'articolo 78, numero 1 della Legge 96/2015.   

5 Se applicabile e fintanto che non esiste una disposizione contrattuale con un CLIENTE (Ente Appaltante) che dichiari diversamente, l'operatore economico non deve avere 2 o più Time Stamp contemporaneamente parametrizzati per il consumo all'interno della piattaforma elettronica.

6 Qualora il CLIENTE decida di richiedere e concordare ulteriori servizi di consulenza da VORTAL, questi devono essere fatturati al CLIENTE in base al listino prezzi in vigore.

7 Per la sottoscrizione a un servizio di entità acquirente e contraente, il CLIENTE deve rendere disponibile un file (preferibilmente in formato di foglio elettronico) con i dati dei suoi fornitori abituali, in modo che possano essere caricati sulla PIATTAFORMA.

8 In Portogallo, nella fatturazione, al prezzo più IVA al tasso legale, gli importi fatturati devono essere pagati dal Sistema di Addebito Diretto, come regolato dalla Comunicazione n. 1/2002, del 13.03 e successive della Banca del Portogallo, salvo nel caso di un'altra modalità concordata con il CLIENTE, vale a dire il pagamento entro 30 giorni dalla data della fattura. 

9 In Portogallo, il CLIENTE è tenuto a fornire, mediante procedure elettroniche, gli elementi che compongono le autorizzazioni di addebito concesse. Le procedure elettroniche sono rese disponibili tramite l'ATM o qualsiasi altro sistema messo a disposizione dall'ente creditizio interessato, compresi sportelli bancomat privati, portali bancari e certificati di servizio di chiamata. 

 

ALLEGATO III - CONDIZIONI PARTICOLARI DEL VORTAL SUPPLIER TRUSTER

 

1 L'adesione ai servizi SUPPLIER TRUSTER DELLA PIATTAFORMA VORTAL  (d'ora in poi denominati "Supplier Truster") e le presenti Condizioni Generali di Accesso, nonché le altre condizioni generali applicabili o concordate, vengono eseguite nel registro UTENTI e CLIENTI.

2 L'UTENTE, al momento della registrazione al servizio, deve dichiarare di aver letto, compreso e accettato il significato e la portata delle presenti Condizioni Generali di Accesso.

3 Tutte le informazioni del database sono di proprietà del Supplier Truster o di terze parti VORTAL (partner o fornitori di servizi) e la sua consultazione o estrazione è riservata agli UTENTI e / o alle entità aderenti, come stabilito nelle presenti Condizioni Generali di Accesso.

a) L'estrazione di tutti i dati è limitata, in termini di qualità e quantità, allo scopo di consultazione delle informazioni da parte dell'UTENTE a cui è consentito e i dati non possono essere riprodotti, divulgati o trasferiti in tutto o in parte, gratuitamente o meno, a terze parti, comprese le entità a cui le informazioni sono correlate, a meno che VORTAL conceda per iscritto un'autorizzazione esplicita.

4 I dati del Supplier Truster sono messi a disposizione dalle entità aderenti o associate e dai CLIENTI, motivo per cui la veridicità, affidabilità, integrità e completezza dei dati gestiti e disponibili per gli utenti, non è responsabilità di VORTAL.

5 Nonostante la diligenza nella raccolta, selezione ed elaborazione delle informazioni fornite, il Supplier Truster non garantisce agli utenti i risultati dei loro servizi, nella misura in cui l'insufficienza o il difetto derivano da scadenze, mancanza di integrità, veridicità o completezza delle informazioni fornite da entità aderenti o associate.

6 Le informazioni, le classificazioni, le qualifiche e altri servizi del Supplier Truster devono essere considerate dagli utenti solo come guida, non garanzia e VORTAL non è responsabile della solvibilità, della tempestività della conformità o della qualità dei prodotti o servizi liberamente stipulati con fornitori, tra cui eventuali danni consequenziali e perdita di profitti, nonché qualsiasi danno causato da tali prodotti o servizi difettosi.

7 Le valutazioni di società o entità non registrate nel servizio sono di esclusiva responsabilità dell'entità valutatrice e saranno accessibili solo alla società o entità oggetto di tale valutazione.

8 Gli obblighi di VORTAL nei confronti del CLIENTE:

a) Garantire che i dati archiviati, elaborati e forniti dal Supplier Truster siano riservati e siano accessibili solo agli utenti e / o fornitori registrati e pertanto non possano essere comunicati a terzi, così come le valutazioni individuali sono accessibili solo alle società o entità valutate.

b) Mantenere la piattaforma disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tranne in periodi previsti con un avviso precedente sulla homepage della rispettiva PIATTAFORMA e nei periodi di manutenzione non pianificata o urgente.

c) Rispettare tutte le normative applicabili a livello europeo e in cui VORTAL opera.

d) Garantire che coloro ai quali si riferiscono i dati, abbiano il diritto di accedervi, nonché di richiedere la correzione degli errori e delle omissioni che evidenziano.

e) Mantenere, per quanto rese disponibili, le informazioni delle società aderenti permanentemente aggiornate e complete e trattarle secondo criteri di imparzialità, indipendenza e obiettività rigorose, al fine di garantire l'affidabilità, la credibilità e valore dei risultati ottenuti (valutazioni / qualifiche) per gli utenti.

9 Gli obblighi del CLIENTE nei confronti di VORTAL sono di:

a) Fornire in anticipo, secondo le modalità definite dal Supplier Truster, tutte le informazioni e i documenti disponibili relativi all'oggetto di questo servizio e garantire che tali informazioni debbano essere accurate, complete e discriminate in base alla richiesta, al fine di consentire qualità del servizio;

b) Autorizzare espressamente la valutazione e la qualificazione nell'ambito del Supplier Truster e riconoscere che i risultati di tali valutazioni potrebbero essere disponibili per altri UTENTI;

c) Garantire il pagamento dei servizi e che l'importo e la data di scadenza saranno determinati dal Supplier Truster e in base alle condizioni concordate e che il pagamento non tempestivo può consentire l'immediata esclusione del sistema, senza necessità di qualsiasi preavviso;

10 In caso di controversia tra il CLIENTE e terze parti, altri clienti o utenti, secondo ISO 27001, VORTAL fornisce informazioni ai proprietari delle informazioni, enti aggiudicatori o, per legge, ad altre entità competenti o alle autorità giudiziarie competenti e può essere richiesta una richiesta scritta formale.

11 Il database del Supplier Truster è debitamente autorizzato dalla CNPD (Commissione Nazionale Portoghese per la Protezione dei Dati), sotto l'autorizzazione 4412/13, essendo l'attività relativa alla sua gestione, manutenzione e accesso ed essendo regolata dalla legge e dall'autorizzazione applicabili, sotto la supervisione del CNPD.

12 Il Supplier Truster è un marchio di VORTAL, con tutti i diritti protetti dalla legislazione applicabile.

13 L'uso di marchi, disegni, denominazioni o altri diritti di proprietà industriale, nonché di opere o parti di opere protette da copyright, le informazioni fornite dalle società aderenti sono sotto la loro unica ed esclusiva responsabilità, non di competenza del Supplier Truster né VORTAL ha alcun obbligo di controllo sulla legittimità / legalità del suo utilizzo.

14 CLIENTI e gli UTENTI autorizzano espressamente l'accesso alle informazioni che introducono nella PIATTAFORMA per altri CLIENTI e UTENTI che sono destinatari di tali informazioni.

15 È di responsabilità dell'interessato esercitare i diritti garantiti dall'articolo 16 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento e Consiglio Europeo, del 27 aprile 2016, poiché la PIATTAFORMA consente funzionalità che garantiscono autonomia in questo senso. 

 

ALLEGATO IV - CONDIZIONI PARTICOLARI VORTAL CORPORATE- MERCATO PRIVATO

 

1 Il valore del prezzo della sottoscrizione annuale del Servizio di Proposte include una componente fissa definita in funzione del fatturato del CLIENTE, in base al listino in vigore. 

2 Se il CLIENTE desidera utilizzare la PIATTAFORMA in progetti di costruzione in cui opera in collaborazione con altre società nell'ambito del regime ACE (gruppo complementare di società), verrà addebitato un importo aggiuntivo in base al programma in vigore per questo servizio, per coprire i costi di installazione, implementazione e formazione locali. Tale importo sarà fatturato una volta per ogni ACE. Il CLIENTE informerà per iscritto VORTAL della propria quota come partner o azionista nell'ACE di riferimento, in modo che VORTAL possa attivare i meccanismi dell'assegnazione al CLIENTE dei contratti registrati sulla PIATTAFORMA dall'ACE.

3 Qualora il CLIENTE decida di sollecitare ulteriori servizi di consulenza da VORTAL, questi devono essere fatturati al CLIENTE in base al listino prezzi in vigore.

4 Per la sottoscrizione a un servizio di appalto, il CLIENTE deve rendere disponibile un file (preferibilmente in formato di foglio elettronico) con i dati dei suoi fornitori abituali, in modo che possano essere caricati sulla PIATTAFORMA.

5 Il modello aziendale applicato al mercato privato si basa su un sistema in cui i fornitori sono classificati in base alla loro area di attività. Quando viene resa disponibile una consulenza, tutti i fornitori che hanno la categoria di consulenza saranno automaticamente invitati; non è possibile rimuoverli.

6 In Portogallo, nella fatturazione, al prezzo più IVA al tasso legale, gli importi fatturati devono essere pagati dal Sistema di Addebito Diretto, come regolato dalla Comunicazione n. 1/2002, del 13.03 e successive della Banca del Portogallo, salvo nel caso di un'altra modalità concordata con il CLIENTE, vale a dire il pagamento entro 30 giorni dalla data della fattura. 

7 In Portogallo, il CLIENTE è tenuto a fornire, mediante procedure elettroniche, gli elementi che compongono le autorizzazioni di addebito concesse. Le procedure elettroniche sono rese disponibili tramite l'ATM o qualsiasi altro sistema messo a disposizione dall'ente creditizio interessato, compresi sportelli bancomat privati, portali bancari e certificati di servizio di chiamata.

 

ALLEGATO V - CONDIZIONI PARTICOLARI MERCATO SLOVENO

 

1 In Slovenia, la PIATTAFORMA VORTAL e i servizi sono forniti dal suo partner S-Procurement, družba za elektronske nabavne platforme, d.o.o. (S-PROCUREMENT).

2 È responsabilità delle autorità aggiudicatrici rispettare la legge applicabile agli appalti pubblici.

a) Poiché la PIATTAFORMA è lo strumento / sistema in cui vengono espletate le formalità previste dalla normativa, è l'autorità aggiudicatrice responsabile delle violazioni e del mancato rispetto delle disposizioni di legge, incluso, ad esempio, il pagamento di qualsiasi ammenda o penalità previste dall'articolo 111 e dall'articolo 113 della Legge Slovena sugli Appalti Pubblici (Zakon o javnem narocanju ZJN-3).

3 È responsabilità degli operatori economici rispettare la legislazione applicabile nonché le norme procedurali stabilite dalla legislazione e / o dall'autorità aggiudicatrice.

a) Poiché la PIATTAFORMA è lo strumento / sistema in cui vengono espletate le formalità previste dalla normativa, è l'operatore economico responsabile per le violazioni e del mancato rispetto delle disposizioni di legge o procedurali, incluso, ad esempio, il pagamento di qualsiasi ammenda o penalità previste dall'articolo 112 e dall'articolo 113 della Legge Slovena sugli Appalti Pubblici (Zakon o javnem narocanju ZJN-3).

4 S-PROCUREMENT, sotto istruzione, guida e per conto di VORTAL può elaborare dati personali relativi agli UTENTI della PIATTAFORMA.

a) In tal caso, S-PROCUREMENT gestisce e tratta tutti i dati personali, per conto di VORTAL, ai sensi delle Leggi Slovene sulla Protezione dei Dati e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento e del Consiglio Europeo del 27 aprile 2016.

5 Per adattare, interpretare e risolvere qualsiasi controversia derivante dall'interpretazione o dall'esecuzione dell'accordo per la fornitura di servizi e / o delle presenti Condizioni Generali di Accesso o delle Condizioni Particolari, che ne costituiscono parte integrante, le Parti eleggono il tribunale e la giurisdizione slovena.

6 Per qualsiasi scopo di comunicazione o notifica, devono essere utilizzati i seguenti contatti:

S-Procurement, družba za elektronske nabavne platforme, d.o.o.
Sede: Ukmarjeva 2, 1000 Lubiana
PARTITA IVA: SI31002200
Codice Azienda: 7276192000
Telefono: 01 60 100 71 / E-mail: info@procurement.si